Lettori fissi

venerdì 13 febbraio 2015

COTECHINO CON LENTICCHIE

Buongiorno a tutti voi!
Chi ha detto che il cotechino si mangia solo a Capodanno? Nella mia famiglia si mangia spesso, è un salume che piace molto e poi accompagnato con questi legumi nobili rende il piatto unico, nutriente e saporito.
Ognuno di noi lo presenta come meglio crede, ed anche la preparazione delle lenticchie è giustamente personale, nella mia tradizione familiare questo piatto deve arricchirsi dai sapori propri degli ingredienti senza aggiunta di particolari aromi, seguitemi e buon appetito!!



INGREDIENTI:
Cotechino Salumi Pasini;
500 gr. di lenticchie;
prezzemolo tritato;
spicchio d'aglio;
olio di oliva;
sale q.b.


Fasi

Mettete a mollo tutta la notte le lenticchie e nell'indomani privatele dell'acqua ed aggiungetene altra pulita. 


Mettetele sul fuoco e cuocetele a fiamma moderata; aggiungete prezzemolo, aglio, sale ed olio.


Nel frattempo fate cuocere in abbondante acqua il cotechino, vi ricordo che deve cuocere con la sua confezione in quanto il sugo che rilascerà deve rimanere all'interno. Cottura di circa due ora, ad ogni modo potete verificarla aiutandovi con uno stuzzicadente.


Quando il vostro cotechino sarà cotto fatelo raffreddare e tagliatelo a fette.


Preparate a questo punto il vostro piatto da portata e presentazione. Adagiate le vostre lenticchie e coprite con cotechino a fette!


Buon appetito!!!



14 commenti:

  1. un piatto ottimo, e si, anche io non lo mangio solo a capodanno, è così buono che non si puù mangiare solo una volta all'anno! :) proverò sicuramente questo di Salumi Pasini

    RispondiElimina
  2. Che delizia le lenticchie e cotechino, un piatto invernale ricco e gustoso, lo preparo spesso anche io

    RispondiElimina
  3. Cara Anna hai perfettamente ragione! Il cotechino con le lenticchie è un piatto adatto sempre nella stagione invernale perchè è deliziosissimo e poi con i prodotti genuini è ancora piu' buono.

    RispondiElimina
  4. cara Anna cotechino e lenticchie è un piatto da re, specie se il cotechino è di qualità come quello che hai presentato, si vede che è fatto con materie prime di qualità. da provare sicuramente

    RispondiElimina
  5. nella mia famiglia si mangia il cotechino tutto l'anno e non solo a Natale o Capodanno quindi prendo nota del tuo suggerimento e vado a visionare il sito che suggerisci.

    RispondiElimina
  6. Devo dire che non amo molto questo piatto neanche a capodanno, infatti non lo mangio mai, però la tua ricetta mi incuriosisce molto!

    RispondiElimina
  7. Delizia, devo proprio dire alla mia fidanzata di prepararmi questo invitante piatto

    RispondiElimina
  8. Uno dei piatti che adoro maggiormente :D lo preparo anche io spesso in inverno perchè è un piatto ricco e delizioso.

    RispondiElimina
  9. un piatto molto ricco e gustoso, lo preparava anche mia madre per festeggiare capodanno.

    RispondiElimina
  10. un piatto gustoso e genuino, io lo preparo ogni tanto, perchè mi piace davvero molto!

    RispondiElimina
  11. Adoro la zuppa di lenticchie a me personalmente fa impazzire e a dir la verità anche alla famiglia non dispiace perciò mi segno la tua ricetta

    RispondiElimina
  12. Stefano ci va matto, è un piatto goloso e di facile realizzazione

    RispondiElimina
  13. Eh no... mangiare cotechino solo nei giorni delle festività natalizie è peccato :) perché non mangiarlo tutto l'anno? è così buono! Noi quando ne abbiamo voglia lo cucino e lo mangiamo senza aspettare un giorno preciso.

    RispondiElimina
  14. Beh per me questi sono due ingredienti che spariscono dalla dispensa a metà gennaio... ma a vedere il tuo articolo mi è venuta una voglia di cotechino...

    RispondiElimina