Lettori fissi

martedì 7 agosto 2012

RICOLA LIQUIRIZIA TUTTA NUOVA PER NOI!

CIAO A TUTTE VOI!
oggi sono molto orgogliosa  di presentarvi la nuova caramella Ricola Liquirizia!
Orgogliosa, perchè Ricola mi ha scelto fra 100 utenti 

suoi fan per testare questa nuova caramella e di 

conseguenza poterne parlare e farla provare ad amici e 

parenti....

E'una caramella che contiene 13 erbe naturali svizzere, 


con proprietà benefiche e rinfrescanti per la bocca e la 

gola, con l'aggiunta di un mix unico di anice e liquirizia 

che la rende non troppo amara e né troppo dolce!

Come dalle immagini esse sono contenute in un 

pacchetto di cartone con 50 gr. di prodotto, ben tenute 

dove né viene mantenuta tutta la freschezza di ogni 

singola caramella, confezione facilmente apribile.

Le caramelle sono senza zucchero, le erbe utilizzate 

sono tutte coltivate in terreni scelti per garantirne 

qualità, genuità e sapore di ogni singola.



Quando sono stata scelta per testare il prodotto, come 

potete immaginare, sono rimasta molto contenta ed 

entusiasta; ho iniziato subito a distribuire le caramelle 

fra parenti ed amici affinché potessero darmi il loro 

parere personale!!

L'entusiasmo è stato molto alto, anche perché Ricola è 

già una garanzia, ma provare in anteprima un loro 

prodotto lo è stato ancor di più un po' per tutti i miei 

amici e parenti!

Sinceramente, come sapete lo sono molto, a me la 

liquirizia non piace ma in queste caramelle non mi ha 

fatto dispiaciuta....; il suo contenuto l'ha resa 

effettivamente di un ottimo sapore che in certi momenti 

della giornata ha reso la mia bocca fresca ed anche una 

sensazione di pulito!

Si scioglie facilmente in bocca e il suo sapore si 

distribuisce facilmente in bocca, man mano che si 

consuma vi lascerà un sapore intenso ma non 

fastidioso,che manterrà il vostro alito di un gradito 

odore......poi è senza zucchero ed anche questo vi 

incoraggerà a provarle!!!
Quando le troverete in vendita ricordatevi della mia 

opinione e provatele e goderete così di questa bella 

sensazione.

Pagine