Lettori fissi

sabato 4 febbraio 2017

PLUMCAKE MANDORLATO

Buon week end a tutti voi, vi lascio con una ricetta ideale per la vostra colazione di domenica: il plumcake mandorlato, un dolce soffice che si mantiene morbido per circe 4/5 giorni se conservato in un contenitore ermetico.



INGREDIENTI:
250 gr. di burro o margarina ( ho utilizzato quella vegetale)
150 gr. di farina manitoba Molino F.lli Orsili;
100 gr. di fecola di patata;
200 gr. di zucchero semolato;
100 gr. di mandorle sgusciate Vincenzo Caputo
4 uova intere;
1 pizzico di sale;
bustina di lievito per dolci.


FASI:

Sciogliete il burro a crema, aggiungete lo zucchero e mescolate. 



Incorporate le uova una, ad una fino al completo assorbimento.


A questo punto tritate finemente le mandorle ed aggiungetele all'impasto.



Salate e mescolate con delle fruste elettriche.


Quando questi ingredienti saranno ben amalgamati, aggiungete le farine ed il lievito, assicuratevi che esse siano ben sciolte, non devono formarsi grumi.




Il risultato finale deve essere un impasto liscio e morbido!


Rivestite uno stampo da plumcake con carta da forno, livellate l'impasto e coprite con la rimanenza delle mandorle, non devono essere tritate.




Infornate per 50 minuti a 180 °, sarà pronto quando la superficie risulterà dorata.


Una volta pronto, privatelo della carta da forno. 


Cospargetelo di zucchero a velo e servite  a fette!


Buona colazione!!











Nessun commento:

Posta un commento