Lettori fissi

giovedì 23 febbraio 2017

FARINATA DI CECI TANTI' OTTIMA DIREI

Cari lettori, buonasera, oggi, presento e assaggio per la prima volta la farinata di ceci e nello specifico Tantì  E un nome Che Le Vecchie Generazioni di Nizza Monferrato non possono non Ricordare: era Quel singolare Personaggio, Che vendeva la farinata Nella vecchia cartapaglia, Girando Su Una specie di triciclo coperto, RISCALDATO e Facendo squillare Una trombetta Che lo Rendeva riconoscibile a grandi e bambini .


La farina di ceci e la principale protagonista di questa torta salata; miscuglio di ceci e olio, ottimo surrogato del pane,  ricca di vitamina B e C, fosforo, proteine vegetali e sali minerali in grado di apportare numerosi e importanti benefici all'organismo, come la riduzione del colesterolo e dei trigliceridi.


Si prepara in Soli 15 Minuti Ed il RISULTATO E sempre garantito.
Nella confezione trovate due buste di cui una di aromi, in oltre sul retro sono indicate le fasi per la preparazione.


Mescolare La Farina con Gli Aromi, aggiungete due cucchiai di olio e mescolate.


Aggiungete 600 ml di acqua, un pò alla volta, mescolate Fino al completo Assorbimento.



Accendete il forno con il gril e fate riscaldare una teglia unta, quando sarà ben calda versate dentro il composto e cuocete per circa 10 minuto a forno alto circa 150°.



 Dopo i 10 minuti abbassate la temperatura e cuocete per altri 3 minuti.



Risulterà cotta quando sarà dorata in superficie,  può essere servita tagliata in pezzi, accompagnata con  verdure e magari un buon vino rosso. 

sabato 18 febbraio 2017

CARCIOFI RIPIENI

Buonasera e ben ritrovati, vi lascio in questo week end con una ricetta, da potersi considerare come un secondo piatto; ho utilizzato il  Carciofo Mammolo dell'azienda L'Oro del Contadino che avete potuto conoscere in un mio precedente post.


INGREDIENTI:
Carciofi Mammolo L'Oro del Contadino;
2 uova intere;
ricotta di mucca circa 250 gr. per 5 carciofi;
parmigiano reggiano;
prezzemolo tritato;
sale fino.

FASI:

Pulite e lavate i carciofi, eliminate le foglie dure esterne, mentre il gambo tagliatelo a dadini, lo utilizzerete nel ripieno.




Una volta pronte e pulite, disponetele in una pirofila unta con olio, acqua ed uno spicchio d'aglio. Iniziate, quindi, a preparare la pastella per riempirle.


 
Mescolate la ricotta, l'uovo, il prezzemolo, i gambi dei carciofi, il formaggio ed il sale; l'impasto deve risultare cremoso.  



Riempite i carciofi e chiudeteli, cuoceteli in pirofila per circa 20 minuti.







Servite e buon appetito!!!



martedì 14 febbraio 2017

FUSILLI CON CREMA DI TONNO

Buonasera, vi propongo un primo piatto semplice, gustoso e leggero! Utilizzate un formato di pasta che possa mantenere bene il condimento come ho fatto io.



Pasta Tarall'Oro;
80 gr circa di tonno all'olio di oliva;
cipolla
crema spalmabile senza lattosio Mila

FASI:

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.



Nel frattempo preparate il condimento in una ciotola versando il tonno ed il formaggio spalmabile.





Fate una crema morbida e versatela in una padella già preriscaldata, aggiungete un pò di cipolla tritata.


Scolate la pasta con un po' di acqua di cottura, mescolatela con il condimento.









Servite e buon appetito!



venerdì 10 febbraio 2017

L'ORO DEL CONTADINO CONSEGNA SEMPRE GRATUITA

Cari lettori, ben ritrovati, anche oggi ho il piacere di segnalarvi un'azienda che ho avuto modo di conoscere ed apprezzare in questi giorni per la qualità e la freschezza dei propri prodotti: L'Oro del Contadino che si occupa, nello specifico, della vendita di carciofi, carciofini, arance, limoni ed olio extra vergine di oliva.



L'Oro del Contadino,   Az. Agr. Calanni Fraccono Adriano, produce la Carciofina Mammola  una tipologia di carciofo romanesco, la particolarità di questa tipologia di carciofo sta nella raccolta del prodotto, poiché essa avviene precocemente rispetto alla maturazione dell’ortaggio. Esso essendo molto piccolo e tenero può essere utilizzato in vari modi fritti, sott'olio, ed essendo fresco può anche essere congelato e poi essere riutilizzato.


Carciofo Mammola,  e’ una tipologia di carciofo romanesco ormai introdotto nel mercato da diversi anni. Questa tipologia di carciofo ha una forma sferica con sfumature rosso-violacee e ha un’ottima resistenza nel mantenimento del gusto e della freschezza.


Ed ancora Tarocco di Sicilia, l’arancia Tarocco Extra è un’arancia dal calibro medio/grande e fa parte della famiglia delle Arance Rosse di Sicilia (IGP).


Oltre a questi prodotti, come vi ho anticipato sopra, potete acquistare anche olio e limoni; la particolarità di quest'azienda, ed è quella che ho potuto constatare personalmente,  che tutti gli  ortaggi vengono raccolti e spediti in giornata, questo per garantirne freschezza e qualità, in oltre l'imballo, accurato,  permette al prodotto di arrivare intatto! 


Ottimo rapporto qualità prezzo, ed in oltre visitando il sito, potete trovare tante confezioni assortite che vi daranno la possibilità di provare tutti i prodotti in un solo pacco! 

L'immagine può contenere: frutta, sMS e cibo



Come avete potuto leggere, SPEDIZIONE GRATUITA , quindi approfittatene!!!

L'immagine può contenere: sMS



Seguili su facebook qui 

CONTATTI:
Az. Agr. Calanni Fraccono Adriano 
Tel: +39 335 7683911 
Email: info@lorodelcontadino.it

lunedì 6 febbraio 2017

U-TUB PIZZE E PUCCE CREATIVE

Cari lettori, buonasera, ho il piacere di ospitare e presentarvi U-TUB brand di trasformazione dei prodotti Base Pizza con pucce, pizze e focacce tipiche della tradizione pugliese, con sede a Gravina in Puglia.
I prodotti sono tutti confezionati in modo ottimale in atmosfera protetta, per garantirne freschezza e qualità. 



I panificati sono tutti prodotti con materie prime di qualità, come la semola di grano duro rimacinata e l'olio extra vergine di oliva; ogni prodotto, come detto sopra, è confezionato in modo accurato ed ogni tipologia riporta ingredienti, data di scadenza e preparazione!


 
Base pizzetta con semola di grano duro rimacinata, fecola di patate, lecitina di soia, olio extravergine d’oliva, sale, lievito di birra, acqua. Contiene glutine e soia.

Una volta farcita va passata in forno per circa 10 minuti; queste sono quelle che in famiglia abbiamo provato subito e devo dire che il risultato è stato ottimo; farcite in modo semplice con pomodoro e mozzarella, prosciutto cotto e mozzarella, hanno riscontrato gran successo anche fra i miei ospiti improvvisi.








Ed ancora  Panzerotto bianco a forno 



Ideale per essere farcito al suo interno, riscaldarlo per alcuni minuti ed è pronto,  morbido e saporito.



Puccia e ciabatta confezionate sempre in atmosfera protetta, prodotto da forno ideali per uno spuntino e da farcire a proprio piacimento. La puccia  ha una forma tonda ed è tipica pugliese, buona anche solo riscaldata.


 




La ciabatta invece ha una forma allungata, ideale anche da servire calda senza farcitura.




Prima di lasciarvi vi invito a diventare fan della pagina clicca qui, dove potete scoprire in tempo reale ricette, eventi e tanto altro.

I prodotti da quello che avete potutto capire mi hanno molto soddisfatta, per qualità, sapore e gusto, quindi vi invito a provarli e a cercarli nei vostri supermercati di fiducia.

CONTATTI:

BASE PIZZA s.r.l.
Via Baffi, 7 - zona PIP
70024 Gravina in Puglia (BA)


sabato 4 febbraio 2017

PLUMCAKE MANDORLATO

Buon week end a tutti voi, vi lascio con una ricetta ideale per la vostra colazione di domenica: il plumcake mandorlato, un dolce soffice che si mantiene morbido per circe 4/5 giorni se conservato in un contenitore ermetico.



INGREDIENTI:
250 gr. di burro o margarina ( ho utilizzato quella vegetale)
150 gr. di farina manitoba Molino F.lli Orsili;
100 gr. di fecola di patata;
200 gr. di zucchero semolato;
100 gr. di mandorle sgusciate Vincenzo Caputo
4 uova intere;
1 pizzico di sale;
bustina di lievito per dolci.


FASI:

Sciogliete il burro a crema, aggiungete lo zucchero e mescolate. 



Incorporate le uova una, ad una fino al completo assorbimento.


A questo punto tritate finemente le mandorle ed aggiungetele all'impasto.



Salate e mescolate con delle fruste elettriche.


Quando questi ingredienti saranno ben amalgamati, aggiungete le farine ed il lievito, assicuratevi che esse siano ben sciolte, non devono formarsi grumi.




Il risultato finale deve essere un impasto liscio e morbido!


Rivestite uno stampo da plumcake con carta da forno, livellate l'impasto e coprite con la rimanenza delle mandorle, non devono essere tritate.




Infornate per 50 minuti a 180 °, sarà pronto quando la superficie risulterà dorata.


Una volta pronto, privatelo della carta da forno. 


Cospargetelo di zucchero a velo e servite  a fette!


Buona colazione!!