Lettori fissi

venerdì 22 aprile 2016

CIAMBELLA MORBIDA AL CAFFE'

Cari lettori, ben ritrovati, oggi vi propongo una nuova versione per un dolce che come sapete, per chi segue il mio blog, preparo spesso ed ogni volta è sempre un gran successo; in quest'occasione al gusto di caffè, dove ho sostituito il burro con del formaggio spalmabile, seguitemi!!!




INGREDIENTI:
350 gr, di farina Serenissima Molino Piantoni;
300 gr. di zucchero semolato;
3 uova intere;
caffè  Musetti (all'incirca una caffettiera piccola);
lievito per dolci.

FASI:


Sciogliete il formaggio con lo zucchero fino a rendere un composto cremoso.





Amalgamate ancora, aggiungete un uovo alla volta e fate in modo che essi si assorbano completamente, fino alla giunta del nuovo.



A questo punto quando il composto sarà bello compatto e cremoso non vi resterà  che aggiungere la farina ed il lievito setacciati.




Continuate a mescolare e prima di infornarla aggiungete il caffè che sarà oramai raffreddato.





Infornate per 180°  per circa 45 minuti, cospargete se volete di zucchero a velo!!!




Si conserva in contenitore ermetico per circa 5 giorni.



martedì 19 aprile 2016

MOLINO PIANTONI UNA LUNGA TRADIZIONE

Cari lettori, buonasera, ho il piacere di ospitare nel mio blog Molino Piantoni che dal 1850 racchiude tradizione, valore e capacità. 





Il Molino è un'azienda di famiglia che nella tradizione ha inserito una struttura efficiente e processi innovativi a livello internazionale, esso sorge a Chiari nel cuore della Lombardia, in un territorio fertile.


La produzione è tutta made in Italy in quanto tutto avviene nello stabilimento; essa rappresenta garanzia di qualità anche all'estero.


Le farine  tradizione dei sapori:

Farina Celtica, confezione da 500 gr. di grano tenero italiano con Monococco macinato a pietra, questo cereale ha un contenuto proteico superiore, ricco di ferro, zinco e fosforo con un basso contenuto di glutine. Adatta ad ogni utilizzo. 


Farina per pizza e focaccia, confezione da 500 gr. essa è ottenuta dalla macinazione di particolari grani selezionati, ideale per rendere un impasto leggero, fragrante e digeribile.


Farina Serenissima, confezione da 500 gr. ottenuta dalla macinazione a pietra di grani italiani, la particolare molitura ne fa mantenere intatte tutte le sostanze proteiche, fibre, sali minerali. Ideale per dolci, pane e pizza.



Vi ricordo  che sia le confezioni da 500 g che da 1 kg sono in atmosfera modificata che permette il mantenimento delle caratteristiche organolettiche e nutrizionali senza aggiungere conservanti chimici.


Prima di lasciarvi vi invito a seguire la pagina aziendale 
qui su facebook. 



Continua a seguire il mio blog per scoprire le mie ricette!!


A presto!




domenica 3 aprile 2016

CALZONI RIPIENI

Cari lettori ben ritrovati, eccomi con una ricetta tutta da gustare con amici e parenti, magari per un sabato sera in compagnia; i calzoni ripieni sono fatti con ingredienti semplici e potete farcirli all'interno come più vi piace, in quest'occasione ho utilizzato  wurstel, mozzarella ed alcuni con l'aggiunta di passata di pomodoro!



INGREDIENTI:
600 gr. di farina;
1 cubetto di lievito da 25 gr;
acqua calda per sciogliere il lievito all'incirca un bicchiere;
sale 1 cucchiaio raso;
latte tiepido circa mezzo bicchiere;
mozzarella tipo fiordilatte;
passata di pomodoro pronta;
wurstel Gustos.

FASI:
Mettete la farina in una ciotola, aggiungete il sale, il lievito, l'acqua ed il latte.



Impastate tutti gli ingredienti fino a raggiungere un impasto morbido e facilmente lavorabile.


A questo punto non vi resta che preparare i panetti che utilizzerete per realizzare i calzoni; essi devono lievitare per circa due ore in un ambiente caldo e coperti con un canovaccio.



Nel frattempo preparate  i vostri ripieni: tagliate la mozzarella ed il wurstel.



Ed ora prepariamo i nostri calzoni, con l'aiuto di un mattarello stendiamo i panetti formando dei dischi non troppo spessi, essi devono essere leggeri e croccanti una volta cotti.


.
Friggeteli in abbondante olio  già caldo e fateli dorare bene su entrambi i lati.



Scolate l'olio in eccesso su carta assorbente e servite caldi, ma non troppo!!




Buon appetito!!!