Lettori fissi

mercoledì 8 aprile 2015

CROSTATA DI CREMA PASTICCERA E AMARENE

Buongiorno, presento un classico dolce della nostra tradizione che a me piace particolarmente,  in quanto ha come base la pasta frolla; un impasto che può essere farcito in vari modi ed è facilmente modellabile.
In questa versione ho utilizzato una crema pasticcera con aggiunta di amarene Brusche.



Ingredienti pasta frolla:
300 gr. di farina;
150 gr. di zucchero;
150 gr. di burro;
2 uova;
1 pizzico di sale;
buccia di limone (se gradita).

Farcitura:
Crema Pasticcera:
3 uova intere;
3 cucchiai di zucchero;
4 cucchiai di farina;
1 pizzico di sale;
1 bustina di vanillina;
limone non trattato.
Amarene Brusche di Modena Monte ré.

FASI:
Preparate la pasta frolla in anticipo, conservatela dalle 3/4 ore in frigo.
Impastate la crema pasticcera con uova, zucchero, farina e fatela cuocere lentamente con il limone intero.



Stendete la pasta frolla e coprite una teglia precedentemente imburrata; versatevi sopra la crema pasticcera che nel frattempo si sarà raffreddata.  



Coprite con delle striscioline di pasta e ad ogni incrocio aggiungete un cucchiaio di amarena.


Cuocete in forno per 25 minuti a 170°, servite ogni fetta con una spolverata di zucchero a velo.




Alla prossima!


27 commenti:

  1. Ciao Anna la crostata da te proposta sarebbe indicata per le mie due bimbe: genuina, ricca di ingredienti sani e naturali come le amarene che hai testato. Conosco questo brand e lo trovo sempre presente negli scaffali del mio supermercato di fiducia! Complimenti per la ricetta, non mancherò di copiartela! ih ih ih

    RispondiElimina
  2. Questa crostata è deliziosa, soprattutto per me che adoro le amarene. Il risultato finale è superlativo, complimenti!

    RispondiElimina
  3. Solo a guardarla viene voglia di addentarla. Mi segno la ricetta ^_^

    RispondiElimina
  4. Crema pasticcera e amarene? Accoppiata vincente! Questa crostata ha un aspetto meraviglioso! Il gusto deve essere sublime! Voglio assolutamente provarla!

    RispondiElimina
  5. oddio che bontà che deve essere questa crostata? la proverò a fare anche io, ti farò sapere come mi viene ok?^_^

    RispondiElimina
  6. che buona questa crostata, mi piace molto la combinazione crema pasticcera e amarene, davvero gustosissima. complimenti Anna per la preparazione.

    RispondiElimina
  7. Adoro la crostata alla crema e amarene, è uno dei miei dolci preferiti, la tua ha un aspetto meraviglioso, mi piacerebbe rifare la tua ricetta, queste amarene devono essere ottime

    RispondiElimina
  8. Wow crostata con crema e amarene? Mai fatta però mi ispira tanto proverò sicuramente Anna grazie!!

    RispondiElimina
  9. devo ancora fare colazione, mi piacerebbe tanto provare una fetta di questa buona crostata con un bel succo, devo farla anche io

    RispondiElimina
  10. Hai preparato un dolce speciale e delizioso della tua terra utilizzando ingredienti naturali e ottimi, la tua crostata è buonissima. Non conoscevo ancora le amarene che hai utilizzato e che hanno completato l'opera, grazie delle info vado a visitare il sito e ti copio anche la ricetta!

    RispondiElimina
  11. deve essere una vera bonta' la tua crostata..fatta poi con le amarene e la crema..

    RispondiElimina
  12. buonissima la tua crostata con crema pasticcera e amarene, ls crostata è un dolce che amo, proverò a realizzarla con la tua ricetta, sarà super ottima con le amarene!

    RispondiElimina
  13. La tua crostata con crema pasticcera e amarene , è una favola, mi pare quasi di sentirne il profumo , segno subito la ricetta. Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  14. Ma che bontà, mio marito adora l'amarena, devo proprio prepararglielo, ha un aspetto delizioso

    RispondiElimina
  15. Marina Napolitano9 aprile 2015 07:35

    Una dolcezza a cui non si resta di certo indifferenti. Devo realizzarla anche io secondo la tua ricetta... poi ti dico ^_^

    RispondiElimina
  16. Ciao Anna, non sapevo che nella preparazione della crema pasticcera il limone si dovesse mettere intero sai? Mi piace questa variante con le amarene, è una novità che non vedo l'ora di mettere in pratica. Grazie!

    RispondiElimina
  17. che delizia dev'essere questa crostata di crema pasticcera ed amarene! bravissima perchè sai sempre lasciarmi a bocca aperta con le tue ricette!!!

    RispondiElimina
  18. Mi fai strabuzzare gli occhi, la tua crostata è magnifica!!!
    Di solito io la preparo con un metodo un po' diverso, ma conosco Monterè, perchè compro spesso le prugne, è ora di provare anche le amarene allora e tentare la tua ricetta :-)

    RispondiElimina
  19. una vera delizia ho le papille gustative su di giri, penso proprio che la preparerò anche io per me e la mia famiglia domani..

    RispondiElimina
  20. La fa sempre anche la nonna del mio ragazzo questa crostata sai? ovviamente avete delle tecniche e segreti diversi...

    RispondiElimina
  21. Mi segno la ricetta perchè riesco a farle le crostate, preferisco quella alla nutella ma anche con la marmellata non mi dispiace.

    RispondiElimina
  22. deliziosa questa crostata, mi hai fatto venire l'acquolina, sicuramente tra sabato e domenica proverò a farla

    RispondiElimina
  23. Crema pasticcera e amarene.....mmmmmmmmmm il mio sogno è mangiare un dolce come il tuo e non ingrassare. Che bontà!

    RispondiElimina
  24. La crostata che hai preparato con la crema pasticcera e amarene è davvero favolosa...

    RispondiElimina
  25. Ciao carissima, devo ammettere che sono abituata a preparare le crostate con la marmellata, quella che proponi tu fa proprio gola sai? Domenica ho degli ospiti, mi piacerebbe stupirli quindi me la copio. Grazie

    RispondiElimina
  26. ma sai che non sapevo che la crema al limone si preparasse cuocendo il limone intero? bella scoperta che provero' subito ad attuare! buonissima questa crostata!

    RispondiElimina
  27. Io adoro le amarene e quindi sono sicura che la tua crostata mi piacerebbe molto... Brava! :) Il limone intero non l'ho mai usato per la preparazione della crema... Da provare!

    RispondiElimina