Lettori fissi

giovedì 18 dicembre 2014

PACCHERI CON TONNO, OLIVE, CAPPERI E POMODORI SECCHI

Cari lettori, buonasera, presento un primo semplice da realizzare,  ma arricchito da tanti ingredienti ricchi di sapore e gusto; una valida alternativa per la vostra vigilia di Natale perchè il piatto si sposa molto bene in una cena che seguirà poi a base di pesce. 



INGREDIENTI:
500 GR. DI PACCHERI 
POMODORI SECCHI FIORDELISI;
OLIVE NERE;
CAPPERI;
TONNO CALLIPO ALL'OLIO DI OLIVA;
SPICCHIO D'AGLIO;
UNA SPOLVERATA DI PAN GRATTATO;
SALE.

FASI:



  • Fate un trito con aglio e pomodori secchi.




  • Aggiungete i capperi e mantecate il tutto.





  • Aggiungete le olive, salate e se è il caso versate un mestolo di acqua calda, magari quella di cottura della pasta.




Nella fase finale non vi resta che aggiungere il tonno privato del suo olio; mescolate il tutto, affinchè tutti gli ingredienti si mescolino fra loro e così i sapori.




Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e versatela direttamente nel sugo; mantecate bene e prima di servire spolverate di pan grattato, che darà al vostro piatto una versione di tipo gratinato.




BUON APPETITO, ALLA PROSSIMA!!!


19 commenti:

  1. Ottima ricetta Anna, grazie per l'idea per un primo piatto diverso dal solito per il pranzo di Natale quasi quasi lo preparo! Gli eccezionali ingredienti che hai utilizzato poi lo hanno reso un piatto unico

    RispondiElimina
  2. Wow..favolosa questa ricetta, soprattutto molto invitante, poi adoro i condimenti generosi e tu sei stata proprio brava!

    RispondiElimina
  3. Ciao Anna che bell'aspetto questa pasta, davvero invitante! di sicuro proverò la tua ricetta e gli ottimi ingredienti che hai usato!

    RispondiElimina
  4. proprio buono questo piatto Anna, poi con gli ingredienti giusti come il tonno Callipo tutto prende sapore!

    RispondiElimina
  5. Adoro la pasta e il piatto che ci presenti oggi è un tripudio di sapori, ricetta segnata. Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  6. io amo i capperi e questa pasta sembra davvero troppo buona!voglio provarla!

    RispondiElimina
  7. una ricetta che non ho mai fatto in casa, e che sicuramente i miei apprezzeranno molto volentieri, grazie per la ricetta Anna! kiss

    RispondiElimina
  8. un piatto che non ho mai ne cucinato ne assaggiato, ma tutti prodotti che a me piacciono, voglio proprio provare questa ricetta

    RispondiElimina
  9. buonissimiiiiiiii... complimenti... sei bravissima in cucina... ottimo piatto e visto che a breve è natale... ho pensato di farli tanto per cambiare un pò e poi di sicuro sono buoni.... grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  10. Ciao Anna ogni volta che passo dal tuo blog mi fai tornare l'appetito.... mi hai fatto venir voglia di preparare questo piatto, appena lo farò ti scrivo su fb e ti invio la foto, grazie!

    RispondiElimina
  11. Sei sempre cosi brava in cucina che non resisto a non passare ;) voglio far provare a mia moglie la tua ricetta sperando che la replicherà come hai fatto tu.

    RispondiElimina
  12. Ottima ricetta Anna, mi piace tanto, perchè e un condimento che mi piace molto! sicuramente da replicare per il mio maritino!

    RispondiElimina
  13. anche io acquisto il tonno Callipo ma non ho mai preparato i paccheri cosi'! ottima ricetta che sicuramente copiero'!

    RispondiElimina
  14. Ottimo piatto e ottimi sono gli ingredienti che hai usato per prepararlo.

    RispondiElimina
  15. un primo piatto gustoso e sfiziose nello stesso tempo, brava ideale per aprire un pranzo in compagnia

    RispondiElimina
  16. Adoro la pasta con tonno, olive e capperi, con i pomodori secchi però non l'ho mai assaggiata, sarei curiosa di copiarti la ricetta per sentirne il sapore, sicuramente molto buona :)

    RispondiElimina
  17. I paccheri conditi col tonno mi piacciono molto e li cucino anch'io così... Ma non avevo pensato di aggiungere i pomodori secchi. Grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  18. che meraviglia , devo provarci anch'io!

    buona giornata
    passa a trovarmi, nuovo outfit, vorrei sapere cosa ne pensi
    Style shouts

    RispondiElimina
  19. Lo confesso amo i paccheri e così come li hai preparati tu non li ho mai assaggiati! La ricetta mi intriga davvero tanto..perchè non riproporla in famiglia?!

    RispondiElimina