Lettori fissi

sabato 16 febbraio 2013

Tessuti artigianali Busatti dal 1842.....

ospito con immenso piacere Busatti  e la sua famiglia

                    

 

Prima di recensire volevo raccontarvi una piccola storia; una storia vera....

nella mia famiglia c'è una tradizione importante, quella che le figlie femmine, prima di sposarsi, devono avere da parte il proprio corredo; questo grande baule deve contenere tutto quello che occorre alla giovane sposa una volta che entra nella propria casa: tovaglie, asciugamani, lenzuola, coperte....insomma nulla deve mancare.

 

Ricordo come se fosse ieri quando da piccola mia madre in ogni occasione mi comprava piccoli capi, si piegavano e si conservavano, per quel giorno importante. Ogni tanto mi divertivo a guardarli, così profumati e decorati, ed immaginavo il giorno che avrei potuto usarli nella mia propria casa......

3/07/1999

 

quel giorno che sembrava così lontano giunse, ed io e la mia dolce mamma fummo felici di lavare, stirare e piegare insieme tutta la mia biancheria, conservata per anni nel baule.

Oggi questa bella storia si ripete, come un film già visto, per mia figlia, alla quale sto già comprando piccole cose per quando lei, un giorno, avrà la sua casa, ed in tutto questo un grande aiuto me l'ho dà l'azienda Busatti .....

                 

                    

 

Nel  1700 Niccolò e Giuseppe Busatti aprono un forno per pane; la loro iniziativa ha subito successo così che il figlio di Niccolò, Mario, apre una bottega di generi diversi.Mario Busatti,  ingrandisce la bottega inserendovi i primi macchinari tessili mentre i suoi fratelli portano avanti il lavoro di fornai aprendo un altro forno.Con il passare degli anni l'azienda prende corpo grazie anche al lavoro di alcune famiglie del paese che, possedendo un telaio, lavoravano fibre di canapa e lino riforniti da Mario Busatti. Quest'ultimo inserisce nuove tecniche di produzione, oltre che la vendita di panni grossolani di lana locale, coperte e vestiario.Nello stesso periodo Gregorio Busatti, fratello di Giuseppe, percorre gran parte dell'Europa, apprendendo così l'arte della sartoria e le nuove tecniche tessili che verranno sviluppate dal fratello Giuseppe e dal nipote Livio.

 

I Tessuti, le tovaglie, gli asciugamani e i centro tavola sono realizzati dal risultato di due secoli di esperienza, dove tradizione ed innovazione si sono amalgamati, inserendo  nei grigi delle fibre naturali, la freschezza e la solarità dei colori. 

 

              

                            

Tessuti realizzati con telai a navetta, divengono i protagonisti delle più belle dimore del mondo. Qui, nella toscana Anghiari, i tessuti sono prodotti seguendo procedure di produzione storiche ed ogni fase produttiva avviene in Italia dalla tingitura, filatura e tessitura.Il prodotto così ottenuto viene poi rifinito in loco da mani esperte, per essere trasformato ad esempio, in tovaglie uniche ed asciugamani di na mormidezza ormai introvabile.

                         

                         I PRODOTTI:

  • per la tavola

        

 

  •  per il bagno            

                         

     

    • per la cucina

       

                

    • per il letto

       

                                    

      L'azienda mi ha omaggiato....

      Americana melograno con ricamo e bordo puntina a spugna

      Americana Damina orlo a giorno "Zodiaco"

      Cuscino Donna di coppe bicolore

    Ospite "Donna di coppe" bicolore con orlo a giorno

    Due ospiti "Donna di coppe" con 

    frange.

    L'azienda è presente anche su facebook dove cliccando mi piace alla sua pagina qui sarete aggiornati di tutte le novità e i suoi prodotti.

    RINGRAZIO L'AZIENDA PER LA GRADITA COLLABORAZIONE

46 commenti:

  1. Che fantastico design e modelli, complimenti

    RispondiElimina
  2. Che tessuti meravigliosi e davvero eleganti! Complimenti!

    RispondiElimina
  3. ma che eleganza...:) per non parlare della sposa...bellissima:)

    RispondiElimina
  4. bella presentazione Anna..mi informerò sull'azienda ha bei prodotti

    RispondiElimina
  5. tessuti molto raffinati
    molto belli da avere per abbellire le nostre casa






    RispondiElimina
  6. Che articoli bellissimi! Vado subito a visitare il sito!

    RispondiElimina
  7. eleganza qualita' e stile ....bel brand complimenti a questa azienda

    RispondiElimina
  8. Bellissimi tessuti, complimenti per la stupenda collaborazione!

    RispondiElimina
  9. Che bei tessuti, molto bella questa azienda, non la conoscevo e ti ringrazio per avermela fatta conoscere,passo al loro sito ciao :)

    RispondiElimina
  10. Non conoscevo questo brand,che bei tessuto dai ricami delicati, passo al sito per vedere di più grazie ;)

    RispondiElimina
  11. bella collaborazione,prodotti molto belli...mi precipito al sito...

    RispondiElimina
  12. che bella storia, mi hai commosso !!!

    RispondiElimina
  13. non conoscevo questo brand...che belle cose hai ricevuto !!!

    RispondiElimina
  14. Non conosco questo marchio ma che belli i loro prodotti!!! Andrò di sicuro a guardare il sito!!!

    RispondiElimina
  15. che belle cose che ci hai fatto conoscere, grazie Anna!

    RispondiElimina
  16. mi piacciono molto questi prodotti per la casa, li trovo eleganti e molto curati

    RispondiElimina
  17. sono stupendi, davvero bellissimi.

    RispondiElimina
  18. Sono molto belli e raffinati..il cuscino mi piace tantissimo.

    RispondiElimina
  19. prodotti pregevoli, bellissima presentazione!!

    RispondiElimina
  20. la roba di qualità si vede anche in foto. Il cuscino è bellissimo

    RispondiElimina
  21. io ho la mia mamma che è una ricamatrice e di lino, ricami a mano ed altro sono un'esperta.....ciaooo

    RispondiElimina
  22. si vede subito che sono articoli di qualità e molto belli!

    RispondiElimina
  23. wow che eleganza questi tessuti.. starebbero molto nella mia cucina. tessuti davvero di qualità da come ne parli!!

    RispondiElimina
  24. Cucino per sempre17 febbraio 2013 08:05

    Molto bella l'Americana melograno con ricamo a spugna, molto colorata ed originale, tessuti molto ricercati.. vado a dare un'occhiata al sito non conoscevo Busatti

    RispondiElimina
  25. Bellissima collaborazione, che bei ricordi mi hai portato alla mente, mi ricordo come fosse ieri quando stavo preparando con mia madre e mia nonna il mio corredo per quando poi mi sarei sposata e sarei partita con il mio principe azzurro

    RispondiElimina
  26. ma che belli , e che eleganza....complimenti

    RispondiElimina
  27. che bellissimi tessuti e belle lavorazioni e fantasie! andrò a vedere il sito grazie!

    RispondiElimina
  28. Non conoscevo questa azienda ma mi piacciono molto i loro prodotti, grazie delle info!

    RispondiElimina
  29. ihihihih mia cara che belle le vecchie tradizioni! io abito in un paese del sud e figurati......il corredo è d'obbligo! sin da piccolo partecipavo alla'acquisto dei mie pezzi con la nonna a mia madre!!!!!
    e devo dire che oggi ringrazio di avere dei capi raffinati e di alta qualità che difficilmente sono reperibili ai giorni nostri.
    Quest'azienda invece mi ispira molto...sembra davvero lavorare come gli artigiani di un tempo...vado subito a visitare il sito....mia figlia ha solo 5 anni...ma nn è mai presto per iniziare a pensare al corredo!

    RispondiElimina
  30. DAVVERO MOLTO BELLI QUESTI TESSUTI,MOLTO INTERESSANTI

    RispondiElimina
  31. tessuti meravigliosi...il mio divano e le mie tende nel salotto sono della stessa fantasia degli ospiti con frange...

    RispondiElimina
  32. il giorno del matrimonio sembravi una principessa...anche tua figlia lo sarà anche grazie a questo piccolo corredo

    RispondiElimina
  33. in effetti sono capi molto belli e ben fatti, dietro ad ogni realizzazione ci sono persone che amano fare il loro lavoro a prescindere da tutto

    RispondiElimina
  34. Bellissimi questi tessuti, arredano con gusto!!

    RispondiElimina
  35. Interessante...non conoscevo questo brand e la sua storia...tessuti davvero bellissimi

    RispondiElimina
  36. Interessante questo post, non conoscevo questa marca!!

    RispondiElimina
  37. Qui potete seguire il blog ufficiale di Busatti: http://busattisworld.blogspot.it GRAZIE!!

    RispondiElimina